Bagaglio a mano per altre vite

Esiste qualcosa oltre la morte? La nostra coscienza è un prodotto del cervello o esiste indipendentemente da esso? È possibile ricordare le nostre vite precedenti ed incontrare nuovamente i nostri cari? Perché continuiamo a commettere sempre gli stessi errori, riproponendo modelli ormai superati? È possibile incontrare di nuovo la nostra anima gemella?

Oggi la scienza parla di campi informati e di coscienza e di come sia possibile, attraverso l’entanglement quantistico, la correlazione a distanza fra due cervelli. Attraverso gli studi di psichiatri, cardiologi e psicoterapeuti, oggi sappiamo molto di più su cosa ci attende dopo la morte.

In questo libro sono riportate le esperienze personali dell’autore e dei clienti che hanno ricordato le loro vite precedenti attraverso l’utilizzo dell’ipnosi regressiva e di altre tecniche.

Sulle fondamenta della scienza, si cercherà di rispondere a queste domande che l’uomo si pone da sempre, ripensando alla morte come ad un passaggio evolutivo e non come la fine di tutto.

Una magia ingegneristico – lessicale, un’intelligente nebbia non-nebbia…
Antonio Valmaggia

Dove acquistare il libro:

E’ possibile acquistare da ottobre il libro su Amazon sia in formato e-book, sia in formato cartaceo

Presentazioni e conferenze:

Vai subito al calendario degli eventi per verificare tutte le date delle presentazioni del libro. CALENDARIO